Falerna Marina

Tu sei qui

Falerna MarinaFalerna MarinaFalerna MarinaFalerna Marina

Schede Verticali

Presentazione

Le origini di Falerna non sono molto antiche; la fondazione risale alla prima metà del Seicento, quando il paese venne edificato dai d'Aquino nell'ambito di una più generale riorganizzazione dei feudi, colpiti da una profonda crisi economica e demografica che aveva indebolito il tessuto sociale ed economico del Principato ed aveva fatto precipitare la popolazione in uno stato di profonda miseria e povertà.

Il territorio di Falerna è ubicato sul versante tirrenico della Calabria, la sua estensione è di Kmq.23,80 e confina con il mare, con Gizzeria e con Nocera Terinese. La costa si sviluppa per Km 5 mentre l’entroterra si estende a cuneo passando da quota zero sul livello del mare a quota 1.327 sul monte Mancuso.

Nelle giornate limpide si notano chiaramente, oltre Pizzo Calabro e le montagne della Sicilia, sulle quali imponente emerge l’Etna,il più alto vulcano d'Europa, le isole Eolie e lo Stromboli. Sull'intero territorio di Falerna emerge maestosa la montagna composta dai monti Castelluzzo a m.1299 e Mancuso a m.1.327 dai quali sgorgano numerose sorgenti di acqua naturale.

Invalid address: Invalid address: Invalid address: Invalid address: Invalid address: Invalid address: Invalid address: